C’è posta per me!

Ma quanto sono fortunata! Oggi ho ricevuto una lettera da una cara amica d’oltreoceano, Judy, che almeno cinque volte all’anno mi scrive accompagnando immancabilmente la sua missiva con la stampa di una fotografia che lei stessa ha scattato. E’ sempre un’emozione togliere la busta dalla cassetta della lettere, aprirla con cura, sfilare il foglio e la stampa, leggere il dattiloscritto ed apprezzare la fotografia, un rituale che sembra d’altri tempi, quando ancora non esisteva la posta elettronica. La sensazione tattile  di tenere il foglio tra le mani è un pò come preferire un libro tradizionale a un e-book, per il piacere di sentire il profumo della carta e percepire la sua consistenza tra le dita. Ovviamente le rispondo sempre e tra uno scritto e l’altro ci teniamo in contatto anche per posta elettronica, ma non è la stessa cosa. Chissà perchè  i messaggi iniziano sempre con un Hi mentre la lettera con un  Dear dal sapore di un abbraccio che accompagna la sensazione di sentirla vicina mentre leggo le sue parole. Ci conosciamo da oltre vent’anni, condividiamo oltre al compleanno, la passione per la fotografia, per i gatti e per la pizza e grazie alla nostra corrispondenza epistolare cerchiamo di abbattere quella distanza che ci divide, nell’attesa di incontrarci in occasione di qualche suo viaggio in terra d’Europa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...