È sempre la radio a fare la differenza

Eh sì caro Pierluigi Diaco, come hai giustamente detto ieri mattina in Non Stop News sarà la radio a decretare quale canzone di Sanremo avrà  il maggior successo. Personalmente ho già assegnato lo scettro  alla mia canzone vincitrice, Ora esisti solo tu  cantata da Bianca Atzei, della quale ho molto apprezzato anche il romanticissimo videoclip ambientato a Parigi e che vede la partecipazione del famoso fidanzato Max Biagi in sella ad una Guzzi Silver Knight. Anche l’autore  del testo è in assoluto il mio preferito di questo secolo, quel  Kekko dei Modà che sa raccontare in musica tutte le sfumature dell’amore e che a mio parere ha scritto la canzone più bella dell’estate 2016, Stella Cadente. L’ho già detto e lo ripeto, sono una inguaribile romantica, sicuramente  perchè nella mia vita ho avuto la fortuna d’incontrare l’amore vero, quello con la A maiuscola e che ormai riempie la mia vita da quasi 38 anni e quindi le canzoni sentimentali sono e saranno sempre il leit motiv della mia vita. Presto le classifiche delle varie emittenti radiofoniche confermeranno o meno i risultati di Sanremo 2017, perchè alla fine è sempre la radio a farla da padrone, quella che ascoltiamo nei viaggi in macchina, in casa, durante il tempo libero e le attività sportive, nei centri commerciali ed i più fortunati anche al lavoro. Preferisco di gran lunga i programmi d’intrattenimento radiofonici a quelli televisivi, dove ritengo troviamo i migliori giornalisti e non semplici speakers, quelli che non s’improvvisano e che quando si accende la luce rossa on air sanno il fatto loro e fanno la differenza, sanno interagire con gli ascoltatori su qualsiasi tema che si presenta durante la trasmissione, niente di preparato.  Ascoltare la radio è bello, non si vede in volto chi ci sta parlando e tanto meno il suo look ma è il suo modo di porsi, il suo stile e la sua professionalità a catalizzare la nostra attenzione con parole giuste al momento giusto tra una bella canzone e qualche battuta che ci strappa un sorriso.

Foto ©tremaghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...