Quei meravigliosi anni ’70 e ’80!

Quarant’anni e non li dimostra!!!! Tanto è trascorso dall’uscita de La febbre del sabato sera, il film cult della mia generazione, che ammirava estasiata le performance di Tony Maniero nella discoteche di  Manhattan, ballando sulle note di una meravigliosa colonna sonora dei Bee Gees. Ricordo ancora che andai a vederlo una domenica pomeriggio con la mia amica Rita al cinema Politeama di Varese ed il giorno dopo mi precipitai ad acquistare il 33 giri alla Casa del Disco al quale ho fatto dei solchi nel vinile, tante le volte che l’ho ascoltato. Ancora oggi mi emoziono sulle note di How deep is your love, o More than a woman e appena mi si ripresenta l’occasione  rivedo volentieri il film, travolgente come sempre, che mi fa muovere le gambe sebbene sia sempre stata negata per ogni tipo di ballo.

Ma quest’anno si celebrerà un’altro evento il CHIP’s 40th Anniversary Reunion, che si terrà il 23/9/2017 presso l’hotel Hilton LAX alla presenza di molti degli attori protagonisti della fortunata serie della NBC che è andata in onda dal 15 settembre 1977 al 1° maggio 1983. Chi non si ricorda dei due simpatici agenti motociclisti Jon Baker e Frank Ponciarello? Quanti pomeriggi abbiamo trascorso noi ultra quarantenni  in loro compagnia? Bei tempi  quelli degli anni ’70 e ’80 quando le serie televisive che arrivavano d’oltreoceano  non avevano come sottofondo quelle odiose risatine delle attuali sit com che ci invitano a ridere anche se non ne abbiamo voglia o non ne troviamo un motivo.

E che dire di Kitt, la Supercar di Michael Knight? Telefilm andati in onda negli anni ’80 su Italia 1 che ci tenevano incollati al televisore con le avventure dell’auto parlante e di David Hasselhoff che deve la sua popolarità proprio a questa fortunata serie.

Ma torniamo ancora negli anni ’70 e a Starsky & Hutch, due poliziotti in servizio presso la nona Stazione di Polizia di Bay City, tanto diversi per temperamento ma uniti da una forte amicizia, sentimento che lega i due interpreti principali anche nella vita privata. Starsky, al secolo Paul Michael Glaser nonché regista di molti episodi e Hutch, alias David Soul ,  73 anni entrambi, hanno mantenuto un forte legame in questi 40 anni. Lo scorso mese di marzo in occasione del Comic Con di Liverpool, sono stati ritratti da Jim Malone in una fotografia che ritrae Glaser che spinge la carrozzina dell’amico e  che ha fatto i giro del mondo suscitando molta tenerezza,  Una lezione di vita, soprattutto in un mondo, quello cinematografico, dove la caduta dei valori purtroppo è molto più evidente.

3E40A78700000578-4312100-image-a-1_1489490209683.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...