Siamo come i girasoli

Perché quando sei in compagnia di una bella persona il tempo vola? Parlare del più e del mano, imparare cose nuove grazie alla passione del vino, quello buono, biologico. Quindi apprezzare l’entusiasmo e la caparbietà di una nuova esperienza lavorativa autonoma, di quelle che ti permettono di mettere in campo tutta la tua creatività ed esperienza passata, affinata da un master ad hoc. Mettersi in gioco dopo i cinquant’anni è la decisione più bella ed ammirevole che una persona possa prendere. Mi spinge a guardarmi dentro, nel profondo del mio intimo. Da qualche anno è un mio recondito desiderio quello di dare una svolta alla mia vita, di poter spiccare il volo e fare un lavoro che mi spiace in cui mettere tutto di me, ali che  ho sempre tarpato per via della mia età. Il pomeriggio trascorre inesorabile e una volta salutate, mi prendo cura dei girasoli che mi ha donato. I miei fiori preferiti! Mentre preparo il vaso e recido i gambi, penso che solo una persona solare e positiva può regalare dei girasoli, tanto più che non sapeva dell’ammirazione che nutro per questi fiori. Ed è vero, lei è veramente solare, semplice e schietta come il buon vino che adora. Sistemo il vaso con i girasoli, continuo ad ammirarli, sembra che mi sorridono. Mi riconosco molto in questo meraviglioso fiore, con la corolla di petali un pò spettinata come lo sono io. Spero non sfioriscano mai… grazie per avermeli donati!fullsizeoutput_bb2

foto di ©tremaghi

2 thoughts on “Siamo come i girasoli

  1. Malagasy August

    Manu, credo tu non lo sappia, non ci conoscevamo ancora, ma io veramente ho cambiato tutto a circa 50 anni … ad es. prima soffrivo di vertigini e dopo facevo freeclimbing … ma ho cambiato taaante cose ben meno superficiali, e molto piu’ intime e profonde, un tutto .

    Quello che posso dire, e che voglio trasmetterti, e’ che non avrei mai pensato di avere tale forza e tale capacita’ dentro di me, ho scoperto un essere sconosciuto ed insospettato, eppure ero sempre io; e che questo lo ho in comune con altri che han fatto lo stesso e che ho conosciuto “per via” .

    Quindi, nessuna paura, ma molta attenzione e riflessione: non e’ una cosa semplice, un errore sarebbe difficile da correggere; ma ” Nothing venture – nothing have ” . Ripeto, niente impulsi irrazionali: eccetto dopo giusta riflessione.
    Perche’ la decisione, valutati i pro i contro ed i “si deve” , puo’ essere presa solo con un colpo di irrazionalita’ .

    In fondo, e’ un salto nel vuoto, come spesso nella vita; ma anche lasciarsi andare nel buio e nel vuoto, se supportati dalla Fede, si puo’ fare. E’ infine un atto d’amore verso la Vita.

    Ciao, un abbraccione, in bocca al lupo (povera bestia anche lui)
    Augusto
    (75 y.o.) “;^))

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...